Agricola edizione famiglia

Edizione Famiglia con regole semplificate e introduttive. Europa centrale, intorno al 1670 d.C. La Peste che ha imperversato sin dal 1348 è stata sconfitta. Il mondo civilizzato sta rinascendo. La gente inizia a migliorare le proprie capanne. I campi vengono arati, seminati e mietuti. La fame degli anni precedenti ha incoraggiato la gente a mangiare più carne (un abitudine che noi, popolo del crescente benessere, non abbiamo ancora oggi abbandonato)...

Lingua Manuale: Italiano

Lingua Gioco: Italiano

Dipendenza Lingua: Nessuna

29,90 €
Dettagli
Edizione Famiglia con regole semplificate e introduttive. Europa centrale, intorno al 1670 d.C. La Peste che ha imperversato sin dal 1348 è stata sconfitta. Il mondo civilizzato sta rinascendo. La gente inizia a migliorare le proprie capanne. I campi vengono arati, seminati e mietuti. La fame degli anni precedenti ha incoraggiato la gente a mangiare più carne (un abitudine che noi, popolo del crescente benessere, non abbiamo ancora oggi abbandonato). Una capanna con 2 stanze nelle quali vive una coppia di contadini è tutto quello che hanno i giocatori all'inizio del gioco. Gli spazi azione offrono ai giocatori moltissime possibilità di migliorare la qualità della loro vita ingrandendo la casa, seminando i campi o allevando gli animali. In ogni turno, viene aggiunta una nuova possibile azione – vedi il Riassunto delle fasi di gioco. In ognuno dei 14 turni, ogni membro della famiglia del giocatore può effettuare esattamente 1 azione. Ognuno di essi può generare risorse come il legno o l'argilla, aggiungere più persone alla famiglia e assicurarsi il sostentamento. In ogni turno ogni azione può essere effettuata da una sola persona – gli altri non potranno effettuarla se qualcuno l'ha già scelta. Dovete pianificare la crescita della famiglia al momento giusto – ma non troppo presto, perché ogni nuova bocca deve essere sfamata. Ma espandere la famiglia è importante, perché permette di effettuare più azioni quando diventano disponibili più alternative. Alla fine del gioco, il vincitore è il giocatore che ha creato la migliore fattoria - vedi sommario Punteggio. I Punti Vittoria (VP) sono guadagnati in base al numero dei campi, dei pascoli e delle stalle recintate, così come per il grano, la verdura, le pecore, i cinghiali ed i bovini. Ogni spazio non utilizzato fa perdere 1 punto. Punti aggiuntivi sono attribuiti per il miglioramento della casa, l'accrescimento della famiglia e per alcune carte Occupazione o Miglioramento utilizzate dal giocatore.
Informazioni aggiuntive
Categoria Gioco da tavolo
Numero di Giocatori 1 - 4
Durata di una Partita 120 minuti
Età consigliata 12+
Autore Uwe Rosemberg
Editore Uplay Edizioni
Anno 2017
Lingue del Manuale Italiano
Lingua Gioco Italiano
Dipendenza dalla Lingua Nessuna
Disponibilità DISPONIBILE !!!

Potrebbe piacerti anche...